(IT) (PDF) – LETARGO e VITA LATENTE | G. Sini


Nel linguaggio corrente, per “letargo” si intende la fase di attività ridotta presentata da alcune specie di animali Vertebrati durante l’inverno, più raramente in estate. Ma in biologia è frequente osservare molti fenomeni simili a questo, casi di “morte apparente”, ovvero, più esattamente, di sensibile riduzione delle attività vitali, sia nei movimenti ed attività esterne, sia nelle funzioni degli organi interni. Tale fenomeno può interessare specie animali e vegetali, sia nella forma adulta, sia nelle forme intermedie dello sviluppo (uova, larve, crisalidi, semi, spore, polline, gemme, tuberi, bulbi, ecc.). In qualche caso, è possibile osservare anche profonde modificazioni di struttura, come nel caso delle “cisti” (vedi oltre). Per avere uno sguardo d’assieme di tutte le forme di riduzione delle attività vitali si può allora preferire il termine generico di vita latente. Sono all’incirca sinonimi di questo anche anabiòsi o morte apparente o dormienza. Significato più specifico, come vedremo, hanno invece i termini svernamento, ibernazione, estivazione, ed altri.


PDF file, 9 pages

via: www.funsci.com

Advertisements

Leave a comment

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s