(IT) (EN) (€) – Estratto del libro “Inglese per l’architettura / English for architecture” | Paolo Bulletti


5.000 termini con traduzione diretta, concisa, pratica. Business expressions and idioms. Questo libro rappresenta un “Reference Book” indispensabile per architetti, ingegneri, geometri, costruttori, agenti immobiliari, avvocati e chiunque abbia la necessità di esprimersi e comprendere l’inglese tecnico.

L’utilizzo del volume da parte del lettore italiano è reso agevole dal raggruppamento dei termini, nella parte Italiano/Inglese, in capitoli tematici con box di approfondimento specialistici sulle espressioni gergali e gli idiomi, mentre nella parte Inglese/Italiano i termini si susseguono alfabeticamente in un unica sezione per rendere rapida la ricerca. Il dizionario è ulteriormente arricchito da altre sezioni minori in cui sono riportati:

  • modi di dire a carattere più generale al fine di supportare la comunicazione in ambito lavorativo e districarsi in situazioni di vario genere;
  • alcuni dei più frequenti “tranelli” della lingua inglese, i false friends, parole che hanno una grafia o una pronuncia simile a quella italiana e vengono così tradotte attribuendogli il presunto significato nella nostra lingua;
  • una tavola di conversione di misure lineari, di superficie, di volume, di peso e dei liquidi;
  • un supporto grammaticale sulle preposizioni di tempo e di luogo, con fraseologia, che se usate in maniera errata possono cambiare decisamente il significato di una frase.

Dizionario tecnico per l’architettura, le costruzioni, l’urbanistica e il settore immobiliare e legale (estratto PDF di 70 pagine)

via: www.b2b24.it


Shared by:

Advertisements

Leave a comment

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s